scudo
scudo
Capitolo I

un banchetto regale

Tutto inizia il 7 aprile 1768, quando il Re Ferdinando IV di Borbone sposa Maria Carolina d'Austria,
donna volitiva, intelligente e raffinata, amante della cultura e del bello. In occasione delle nozze reali sua sorella Maria Antonietta, Regina di Francia, invia presso la corte borbonica i due cucinieri più importanti di Versailles per preparare un banchetto sontuoso e spettacolare, che segna l'inizio del regno dei Monzù.
Infatti, con l'evento reale si stabilisce una duplice unione: quella tra il Re borbonico e la Principessa austriaca,
e quella tra il gusto francese e le antiche ricette di origine arabo-normanna
e spagnola del Regno delle Due Sicilie.

1768

  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
  • prodotti monzù
capitolo ⅠⅠ

Il Monzù

La Regina Maria Carolina introduce nel Regno delle Due Sicilie il gusto, la moda e la cucina francese di cui è appassionata;
da questo momento, a corte e nelle cucine dei palazzi aristocratici fa la sua comparsa la figura del Monzù, inflessione dialettale di "Monsieur",
parola assai difficile da pronunciare per la servitù. Inizia l'epoca di una figura assai importante, emblema della raffinatezza in tavola,
di cui non è possibile fare a meno a tal punto che un palazzo nobiliare non può essere definito tale senza un Principe e il suo Monzù.

dal 1768 per voto e per amore

dal 1768 per voto e per amore
capitolo ⅠⅠⅠ

La cucina del regno delle due sicilie

La cucina dei Monzù rielabora e ingentilisce i piatti magnificenti del tempo e segna la tradizione culinaria di quel meridione italiano dai tratti aristocratici, amante di una cucina opulenta e ricercata, dove il diletto del palato si sposa con quello della vista. Questa tradizione non ha mai cessato di vivere,
e si racconta oggi attraverso i simboli, le immagini e i sapori di quei palazzi nobiliari, palcoscenici di sontuosi pranzi e sfarzosi balli che hanno segnato un'epoca fatta di lusso ed eleganza.

dal 1768 a oggi

composite composite
capitolo ⅠⅤ

terra, mare, dolci

Quelle del Monzù sono eccellenze, del gusto e del territorio: una collezione di sapori che nasce da una consapevolezza profonda del passato e che costituisce un Ensemble unico secretato a molti, la cui riscoperta oggi è un'esperienza incomparabile. Eccellenze che sono anche rarità, come le lenticchie nere,
impossibili da raccogliere con mezzi meccanici; il riso, di cui il principe Biscari nel Settecento aveva una proprietà tra le più importanti d'Europa; il sale di Mozia; le confetture di agrumi rigorosamente con pezzetti di scorza proprio come il Monzù insegnava; i rosoli preparati in infusione, e le tante altre ricette
che costruiscono un tempio fatto di sapori e sensazioni ineguagliabili.

Le Conserve di Terra del Monzù

Le Conserve di Terra del Monzù

Le Creme Dolci del Monzù

Le Creme Dolci del Monzù

Le Conserve di Frutta del Monzù

Le Conserve di Frutta del Monzù
capitolo Ⅴ

La dispensa del Monzù

Le conserve di mare, quelle di terra, i dolci dei conventi di clausura, le delicatessen che allietavano la fine dei pranzi e dei balli nei saloni dei tanti palazzi nobiliari sono oggi preparati artigianalmente e confezionati come preziose testimonianze. Una Wunderkammer dei sapori dove ogni prodotto
è custodito gelosamente come una mirabilia e una rarità sotto ampolle di cristallo che rievocano quegli oggetti unici e straordinari
delle collezioni dei principi illuminati del Settecento.

mare

bottarga di tonno

bottarga di tonno
mare

filetti di pesce spada

filetti spada
terra

carciofi maltagliati

carciofi maltagliati
terra

pesto di pistacchio

pesto pistacchio
pasta

busiate di sicilia

busiate sicilia
pasta

petali di sicilia

petali sicilia
riso

riso arborio

riso arborio
lenticchie

lenticchie nere

lenticchie nere
olio

olio extra vergine

olio extra vergine
frutta

pesche bianche

pesche bianche
frutta

pesche gialle

pesche gialle
dolci

antico cioccolato di modica

cioccolato di modica
dolci

paste di mandorla

paste di mandorla
creme dolci

crema dolce di mandorla

crema di mandorla
creme dolci

crema dolce di pistacchio

crema di pistacchio
miele

miele di pistacchio

miele di pistacchio
miele

miele di zagara con mandorle

miele di zagara con mandorle
latte di mandorla

latte di mandorla di sicilia

latte di mandorla
frutta da bere

succo di limoni

succo di limoni
frutta da bere

succo di mandarino

succo di mandarino
liquori e spiriti

rosolio di arance

rosolio di arance
liquori e spiriti

rosolio alla cannella

rosolio di cannella
arte della tavola

imbandire con gusto

imbandire con gusto
arte della tavola

imbandire con gusto

imbandire con gusto
capitolo ⅤⅠ

simbologia

I simboli della tradizione e i segni lasciati da tante dominazioni vestono le preparazioni del Monzù con raffinati e preziosi cofanetti artigianali.
Così Monzù tramanda una cultura ricchissima: quella di una terra talmente meravigliosa da essere non "terra di conquista", ma "terra che ha conquistato", rendendo i popoli che la hanno conosciuta ebbri di bellezza.

  • arabi

    arabi

  • asino

    asino

  • generale

    generale

  • cavaliere

    cavaliere

  • gattopardo

    gattopardo

  • imperatore

    imperatore

  • imperatrice

    imperatrice

  • regnum siciliae

    regnum siciliae

contacts

Monzù Ortigia

phone +39 0931 1756593

e-mail info@monzusicily.com

address Monzù - Piazza Minerva, 6, 96100 Siracusa

Monzù S.r.l © 2014 - All right reserved

DESIGNED WITH LOVE BY WERGODSGN

Monzù S.r.l - Via Blanco, 2, 96010 Priolo Gargallo (SR) - P.iva 01831230899